Raggiunto l’accordo fra professionista e cliente consegue la conferma siglata del medesimo, con la firma degli atti accessori previsti per legge: firma del mandato e scheda informativa.